Los estudiantes de doctorado del Proyecto CASTES presentaron sus trabajos en la XI Jornada de jóvenes investigadores de la AIGEO

 

Del 4 al 8 de octubre del 2022 se realizó el VII encuentro de la Associazione Italiana di Geografia fisica e Geomorfologia (AIGEO) en Palermo, Italia. En este participaron los estudiantes de doctorado de la Università Degli Studi di Palermo, Claudio Mercurio y Laura Paola Calderón Cucunubá, con ponencia y poster, sobre susceptibilidad de deslizamientos en El Salvador. El intercambio científico se desarrolló durante la XI Jornada de jóvenes investigadores de la AIGEO (6 octubre 2022), en el cual se presentó los siguientes trabajos:

Ponencia: “Combination of preparatory and triggering factors for the prediction of earthquake-induced landslides: a case study of Febrary 2001 earthquake that ocurred in El Salvador (C.A.)”. (Mercurio C., Martinello C., Argueta-Platero A.A., Azzara G., Rotigliano E. & Conoscenti C.)

Poster: “Prediction of spatial distribution of landslides generated from rainfalls and earthquakes by using an approach which combines static with seismic parameters: a test in El Salvador”. (Mercurio C., MArtinello C., Argueta Platero A.A., Azzara G., Conoscenti C.)

Poster: “Predicting depositional areas of landslides susceptibility comparing four data-sets extracted from landslide area: a case of study after rainfall induced landslides by Ida Hurricane in 2009 on Ilopango Lake, El Salvador” (Calderón-Cucunuba L.P. & Conocscenti C.)

El Proyecto Castes: Ingeniería Geológica en la Universidad de El Salvador está financiado por la Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo sede San Salvador) en colaboración con la Università degli Studi di PalermoUniversità degli Studi "Gabriele d'Annunzio" y Universidad de El Salvador.


Dal 4 all'8 ottobre 2022 si è tenuta a Palermo il VII incontro dell'Associazione Italiana di Geografia fisica e Geomorfologia (AIGEO). Claudio Mercurio e Laura Paola Calderón Cucunubá, dottorandi dell'Università degli Studi di Palermo, hanno partecipato a questo incontro con una relazione e un poster sulla suscettibilità alle frane in El Salvador. Lo scambio scientifico ha avuto luogo durante l'XI Conferenza dei giovani ricercatori dell'AIGEO (6 ottobre 2022), in cui sono stati presentati i seguenti lavori:

Paper: "Combinazione di fattori preparatori e scatenanti per la previsione di frane indotte da terremoti: un caso di studio del terremoto del febbraio 2001 avvenuto a El Salvado (C.A.)". (Mercurio C., Martinello C., Argueta-Platero A.A., Azzara G., Rotigliano E. & Conoscenti C.)

Poster: "Previsione della distribuzione spaziale delle frane generate da piogge e terremoti utilizzando un approccio che combina parametri statici e sismici: un test in El Salvador". (Mercurio C., MArtinello C., Argueta Platero A.A., Azzara G., Conoscenti C.)

Poster: Previsione delle aree deposizionali di suscettibilità alle frane confrontando quattro set di dati estratti dall'area di frana: un caso di studio dopo le frane indotte dalle piogge dell'uragano Ida nel 2009 sul lago Ilopango, El Salvado" (Calderón-Cucunuba L.P. & Conocscenti C.)

Il Progetto Castes: Ingegneria Geologica dell'Università di El Salvador è finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo sede di San Salvador) in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo, l'Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio" e l'Universidad de El Salvador.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.